Adeguamento macchine

Adeguamenti, SICUREZZA Commenti disabilitati
mar 152011

La messa in sicurezza di macchine oltre ad un problema legislativo dettato dalle piu’ recenti norme Nazionali ed Europee, e’ un problema di coscienza. L’ Elettrimpianti Valpescara srl vanta tra il suo personale Valutatori Competenti di Sicurezza Macchine formati dal Cermet (uno dei pochissimi Enti Notificati dal Ministero dell’Industria e del Lavoro secondo la Direttiva Macchine). Grazie ad una proficua partnership con la Schemrsal (azienda leader nella costruzione di componenti per la sicurezza) Elettrimpianti Valpescara srl e’ in grado di fornire:

  • Sopraluogo presso le sedi aziendali per l’analisi dei rischi connessi con l’uso delle attrezzature di lavoro e delle macchine in esse installate;
  • Individuazione e progettazione degli eventuali interventi da mettere in atto per ottenere la messa in sicurezza delle attrezzature e delle macchine;
  • Fornitura e posa in opera dei dispositivi e delle protezione per la messa in sicurezza delle attrezzature e delle macchine, con conseguenti prove di collaudo funzionale e rilascio delle certificazioni di conformita’;
  • Redazione del fascicolo tecnico e del conseguente manuale d’uso e manutenzione.

L’obbligo principale del datore di lavoro e’ provvedere affinche’ il dipendente operi in condizioni di assoluta sicurezza sulle macchine gia’ in servizio al momento dell’entrata in vigore del regolamento italiano. In generale le macchine gia’ in uso o facenti parte della storia dell’azienda presentano carenze di natura elettrica e mancanza di dispositivi di protezione.

L’eliminazione dei rischi puo’ avvenire tramite l’adozione di varie soluzioni, tra cui:

  • utilizzo di fonti di energia intrinsecamente sicure
  • protezioni contro i pericoli di natura elettrica
  • adozione di precauzioni per le operazioni di manutenzione e pulizia
  • limitazione dell’esposizione ai pericoli mediante l’aumento dell’affidabilita’
  • misure per le situazioni di emergenza
  • ripari fissi o posizionabili
  • adeguata illuminazione
  • eliminazione del rischio residuo
  • manuali di uso e manutenzione

Tutto cio’ si ottiene nella grande maggioranza dei casi con la sostituzione dell’impianto elettrico e il montaggio di protezioni e dispositivi di emergenza. La macchina viene infine dotata di manuale uso e manutenzione, accorgimenti e dispositivi di protezione individuale idonei ad eliminare il rischio residuo, oltre all’informazione del personale sull’esistenza dello stesso.

Le foto

© 2016 Suffusion theme by Sayontan Sinha